Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Science in a box @home

In queste settimane di chiusura scolastica, i kit didattici messi a disposizione delle scuole nei mesi scorsi, sono rimasti nelle aule. Ma il progetto non si ferma, anzi si fa più ‘leggero’ per arrivare agli insegnanti e agli studenti di tutta Italia, direttamente a casa.
Brevi video, pubblicati ogni settimana su questa pagina e sui canali social @comunicazione.CNR, mostrano semplici esperimenti e divertenti giochi scientifici presentati da divulgatori e ricercatori Cnr, che si possono realizzare a casa con materiale facilmente reperibile.

Si parte con la matematica, per poi passare alla chimica e alla fisica. Tante esperienze scientifiche originali e coinvolgenti in grado di supportare il lavoro degli insegnanti e stimolare le curiosità non solo dei ragazzi ma anche dei più piccoli, dai 6 ai 16 anni.
I video, dopo l'uscita, rimarranno online e saranno visibili in qualunque momento.



In questo video, Luca Balletti, matematico dell’Unità comunicazione e relazioni con il pubblico Cnr, mostra diversi poligoni regolari e come sia possibile realizzare, combinandoli, diverse pavimentazioni. L’esperimento fa parte del kit didattico “Math box”. Età suggerita: 8-16 anni.

 

 

In questo video, la ricercatrice Giovanna Canu, del Cnr-Icmate, spiega la differenza tra superfici ‘idrofile’ (che assorbono l’acqua) e superfici ‘idrofobe’ (che “respingono” l‘acqua) e mostra come rendere un normale pezzo di stoffa ‘resistente all’acqua’ utilizzando semplice materiale reperibile in casa. L’esperimento è un’anteprima del kit didattico “Gocce e bolle”, in fase di realizzazione. Età suggerita: 6-14 anni.

 
 
 
In questo video il fisico Alessandro Farini del Cnr-Ino e Filippo Sozzi, progettista dell'Unità Comunicazione e relazioni con il pubblico del Cnr propongono un semplice esperimento, da poter ripetere a casa, per capire come mai il cielo è azzurro durante il giorno mentre si colora di rosso e arancione all'alba e al tramonto. L'esperimento fa parte del kit didattico “Luce e colore”. Età suggerita 10-18 anni.